Presente

Adesso che le stelle se ne sono andate, adesso che la notte è buia, che il sogno più piccolo (ed era pure quello più grande) è svanito, adesso che gli altri ridono e sono contenti, e si sentono vittoriosi anche se non hanno nemmeno partecipato… è adesso che devi rispondere presente. Eccoci qua. Qui nessuno si tira indietro, neanche di un passo, neanche di niente, nemmeno di un metro: c’è tutta una vita per tifare la Roma. Adesso è già stamattina. E stamattina a tuo figlio gli devi rispiegare che cosa significa essere della Roma. Come dopo quando glielo hai detto che avevi vinto la vittoria più bella, come dopo Roma-Juve: “Stavolta abbiamo perso amore mio, ma tu credici sempre, credici sempre e basta. È soprattutto adesso che si è della Roma”.

Perché la Roma sono quei tifosi che hanno cantato in mezzo alle bombe carta, che appena finita la partita hanno applaudito quella maglia, quel colore, questa sconfitta amara e brutta e basta. È adesso che si deve rispondere presente. Loro lo sono stati, lo saranno sempre. Persone, poeti, non risultati. È questa la stella che conta, è quella che un giorno vincerai (un giorno sì, un giorno sì). Non finirà mai questo sentimento a papà. Io è adesso che “me ce accoccolo”, che mi ci innervo alla Roma, oggi, non nei momenti da record. Da stelle. Perché ci sono stelle e stelle. Cieli e cieli, orizzonti da scegliere. E lo puoi fare te, nessun altro. Tu scegli la stella più lontana, quella più bella. La stella sono tutte le stelle che sognerai. È adesso che si risponde presente, adesso, non quando si vince. È adesso, con la notte buia che bisogna stare più vicino alle cose che ami, persino a quelle che hai perso, perché un giorno le ritroverai tutte quante. E quando finalmente vinceremo ti mancheranno proprio questi momenti, quelli che adesso ti fanno male, quelli in cui hai imparato ad essere della Roma.

Annunci

Informazioni su Tonino Cagnucci

Romanista. Papà di Lorenzo

Pubblicato il 12 febbraio 2014, in Articoli con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: